Crea sito
Le Proprietà effimere e la natura non-spaziale e non-locale delle particelle microscopiche

                     In questo filmato, il fisico ricercatore Massimiliano Sassoli De Bianchi, servendosi di vari esempi di oggetti macroscopici convenzionali, spiega alcuni fondamentali concetti della Fisica Quantistica tra cui il Principio di Indeterminazione di Heisenberg e il Criterio di Realtà di Einstein-Podolsky-Rosen e quindi, attraverso la combinazione di questi, dimostra che l’esistenza delle particelle microscopiche è solo il risultato di un’illusione cognitiva, in quanto tali particelle sono la manifestazione spaziale e locale, di natura effimera, di entità non-spaziali e non-locali.

Il video, pur trattando gli argomenti in maniera tecnicamente non difficile, richiede attenzione e concentrazione per essere adeguatamente compreso.